Il sistema Ponto™ ti consente di superare la perdita dell’udito

In caso di sordità monolaterale o di problemi all’orecchio esterno o medio, Ponto potrebbe essere la soluzione adatta a te. Ponto sfrutta le proprietà naturali del corpo di trasferire il suono mediante conduzione ossea e potrebbe essere questo l’aiuto di cui hai bisogno per essere più partecipe nella vita quotidiana.

Scopri maggiori dettagli sull’elaboratore del suono Ponto

“È come indossare gli occhiali”

La maggior parte degli utenti Ponto si abitua rapidamente all’idea di attivare l’elaboratore del suono Ponto di mattina per avere accesso a maggiori suoni. Grazie all’eccellente qualità del suono e al design discreto e intuitivo, ha aiutato migliaia di utenti in tutto il mondo sul lavoro, a scuola e nella vita quotidiana.

Visita la nostra pagina Facebook e incontra gli utenti di Ponto

Devo dire che l’adattamento è stato eccezionale. Pioveva quel giorno. Mentre guidavo verso casa, riuscivo a udire il ticchettio delle gocce sul parabrezza. Ho pensato: “Accipicchia, riesco a udire tutto, anche i dettagli più piccoli.”

Robb, perdita uditiva trasmissiva

Ponto 4 introduction

Open Sound. Open Life

Ponto 4 è il più piccolo audioprocessore ad ancoraggio osseo disponibile sul mercato. Offre affidabilità e prestazioni, con un’esperienza di suono aperto e totale connettività wireless.

Maggiori informazioni su Ponto 4

È stato fantastico. È accaduto poco prima di Natale, e Ponto è stato sicuramente il regalo più bello che ho ricevuto.

Louise, sordità totale monolaterale

Ponto means sound quality

Ponto è sinonimo di qualità del suono

Chiedi a un utente Ponto com’è il suono del Ponto. Ti parlerà di suoni naturali, ottime proprietà di ascolto e facile comunicazione. La qualità del suono di Ponto è così vicina all’udito naturale che gli stessi utenti Ponto ci comunicano spesso di arrivare persino a dimenticare di avere addosso un audioprocessore.

Scopri maggiori dettagli sulla qualità del suono di Ponto



Al di là di un udito migliore

  • Apprendere più velocemente1

    1. Pittman, A. Bone conduction amplification in children: Stimulation via a percutaneous abutment vs. a transcutaneous softband. Ear Hear (under review).

  • Ricordare di più2

    2. Lunner, T. et al. (2016). Using Speech Recall in Hearing Aid Fitting and Outcome Evaluation Under Ecological Test Conditions. Ear Hear 37 Suppl. 1: 145S-154S.

  • Minore affaticamento3

    3. Bianchi, F. et al. Benefit of higher maximum force output on listening effort in bone-anchored hearing system users: a pupillometry study. Ear Hear (under review).

Ideato per essere discreto

L'intervento chirurgico minimamente invasivo per Ponto (Minimally Invasive Ponto Surgery: M.I.P.S.) è stato progettato per evitare la necessità dei punti. In tal modo, le cicatrici sono ridotte al minimo, il processo di guarigione è velocizzato e i capelli ricresceranno tornando com'erano prima dell’intervento. 

Non devo più ricordargli di indossare l’audioprocessore. Vede da solo i benefici che ne può trarre ed è una grossa differenza. Anche durante le rumorose attività del doposcuola, indossa il nuovo audioprocessore. In passato, è lì che si sarebbe tolto l’apparecchio acustico.

Louise, madre di Reuben, sordità totale monolaterale

 

1. Pittman, A. Bone conduction amplification in children: Stimulation via a percutaneous abutment vs. a transcutaneous softband. Ear Hear (in stampa).
2. Lunner, T., Rudner, M., Rosenbom, T., Ågren, J., e Ng, E.H.N (2016) Using Speech Recall in Hearing Aid Fitting and Outcome Evaluation Under Ecological Test Conditions. Ear Hear 37 Suppl. 1: 145S-154S.).
3. Bianchi, F., Wendt, D., Wassard, C., Maas, P., Lunner, T., Rosenbom, T., Holmberg, M. (in stampa) Benefit of higher maximum force output on listening effort in bone anchored hearing system users: a pupillometry study. Ear Hear.

A seconda del tipo di paziente, il beneficio percepito può variare.